Digisatitalia.com

NOTE PER L’UTTILIZZO DEGLI AMPLIFICATORI    PER TELEFONI CELLULARI

Per una corretta  installazione puoi aiutarti  con l’analizzatore di spettro

Casella di testo: Quando il telefonino non prende 
Casella di testo: Quando il telefonino 
non prende 
da 80 A 1000 Mt. Qudri

Installazione tipo

I Kit di Amplificazione di segnale GSM e UMTS permettono di incrementare il segnale di telefonia GSM/ prelevato all'esterno, trasferendolo in ambienti dove risulta precario o inesistente; naturalmente elemento indispensabile è che all’ esterno siano presenti almeno tre tacche di segnale.
L'impiego tipico è per uffici, ristoranti, alberghi, centri commerciali, capannoni, abitazioni isolate dove il segnale è presente all'esterno e a causa degli ostacoli prevalentemente formati da muri, barriere, seminterrati ecc. non riesce a penetrare all'interno
.

Tutti gli AMPLI GSM UMTS  dotati di AGC (Automatic Gain Control) sistema di controllo automatico della potenza. Quindi in grado di controllare la potenza irradiata  in base alla distanza che si interpone tra la nostra antenna da esterno e
la cella del gestore telefonico.
In questo modo possiamo evitare ogni possibile saturazione di segnale sul ponte radio del gestore.

IRRADIAZIONE DI SICUREZZA

Il livello di campo amplificato dai KIT AMPLI GSM UMTS è pari o inferiore a quello esistente nell'etere (aria) irradiato dai vari operatori. In ogni caso il livello di sicurezza è molto al di sotto di quello raccomandato di 5-6V mt., tipicamente è di 1.5V mt.

Questi apparecchi non costituiscono in nessun modo pericolo per la salute.

LE DOMANDE PIU’ FREQUENTI  DA PARTE DEGLI INSTALLATORI

Il KIT AMPLI GSM ha la capacità di ripetere il segnale di tutti gli operatori Tim, Vodafone, Wind?
Si, purché operanti a 900MHz, e le celle degli operatori siano nella direzione delle antenne.


Perché il KIT AMPLI GSM UMTS ripete solo il segnale di un operatore (es. Tim) e non anche quelli degli altri operatori?
In questo caso all’ingresso del KIT AMPLI GSM UMTS c’è presenza solo del segnale di un operatore (es.Tim) mentre, gli altri non hanno segnale di campo oppure sono eliminati dalla direzionalità delle antenne esterne.


Come fare per rendere attivi tutti gli operatori Tim, Vodafone, etc. anche se le celle ripetitrici sono posizionate in diverse direzioni?
E’ necessario direzionare opportunamente l’ antenna esterna verso le rispettive celle degli operatori, se ciò non è possibile, perché ubicate in direzioni totalmente diverse, è necessario l’uso di un’antenna omnidirezionale, che, a differenza di quelle in dotazione, ha un campo di cattura del segnale molto ampio, anche 360 gradi. E’ ottimale anche utilizzare più antenne esterne direttive orientate verso le celle dei vari gestori, collegate con un ’opportuno splitter per poi scendere con il cavo verso l’amplificatore.

INSTALLAZIONE

Prima di effettuare l'installazione è indispensabile sapere se l'operatore telefonico, in quella specifica zona, irradia il segnale utilizzando la frequenza 900MHz, 1800 MHz o UMTS.

Il kit standard di amplificazione di segnali GSM  e’ costituito da un’antenna esterna direzionale, il cavo, l’amplificatore(bidirezionale), e l’antenna da interno. Non esiste assolutamente la possibilita’ di avere un’ unica linea di amplificazione per tutte le bande , pertanto va inizialmente scelta la banda operativa: noi consigliamo sempre di partire con la banda GSM a 900 MHz in quanto la piu’ diffusa territorialmente, poi eventualmente aggiungere nuove linee a 1800 o UMTS qualora volessimo estendere il segnale di piu’ gestori. Va comunque valutato sempre caso per caso e possibilmente accertarsi con estrema sicurezza che il segnale che troviamo all’esterno sia o 900 MHz, o 1800MHz, o UMTS, onde evitare la scelta dell’amplificatore sbagliato.

Installazione in piccole gallerie e tunnel stradali
Il KIT AMPLI GSM UMTS va installato in contenitore stagno, in posizione riparata e protetto dall’acqua e dagli agenti atmosferici.
L’ antenna direttiva (a pannello) va posizionata verso la cella ripetitrice. E’ possibile usare anche un divisore (splitter) con antenne opzionali, direttive o omnidirezzionali

Installazione in aree industriali
L’ antenna esterna a pannello va installata sulla cima di un palo (alto almeno 3 mt.) sopra il tetto dell’ edificio più alto in modo da poter catturare il segnale della cella ripetitrice.
L’ AMPLIFICATORE GSM/UMTS deve essere posizionato all’interno dello stabilimento, scegliendo il modello più idoneo. Se la superficie da coprire è molto ampia è possibile utilizzare più AMPLIFICATORI GSM UMTS in cascata utilizzando eventuali divisori (splitter).

Installazione in aree urbane
L’antenna esterna a pannello va installata sul tetto del palazzo (almeno 3 mt. sopra il tetto) in modo da poter catturare il segnale della cella ripetitrice.
L’AMPLIFICATORE GSM UMTS deve essere posizionato all’interno dell’ edificio, scegliendo il modello più idoneo. Se la superficie è notevole è possibile utilizzare più AMPLIFICATORI GSM UMTS

Installazione utilizzando uno splitter e più AMPLI GSM/UMTS


Se la superficie su cui è necessario amplificare il segnale GSM UMTS è molto estesa, è possibile utilizzare una sola antenna esterna e, tramite un divisore (splitter), posizionare 2, 3, o 4 AMPLIFICATORI GSM UMTS

Installazione utilizzando un AMPLIFICATORE GSM UMTS, 1 splitter e 2, 3 o 4 antenne omnidirezzionali da interni


Installazione utilizzando, un AMPLIFICATORE GSM UMTS e un divisore (splitter) per poter posizionare 2, 3 o 4 antenne omnidirezionali da interno. In questo caso è bene utilizzare questo sistema quando si hanno più stanze adiacenti con pareti divisorie molto consistenti.

LUNGHEZZA DEI CAVI

Il cavo coassiale d’antenna (52 ohm), lungo 15 mt .è compreso nei ed è già dotato di connettori.
 Il cavo coassiale d’antenna, anche se di ottima qualità e a basse perdite, a queste frequenze operative (900 – 1800 MHz) presenta attenuazione del segnale . L’allungamento del cavo comporta notevoli perdite in dB; qualora l’installazione richieda forzatamente l’utilizzo di un cavo molto lungo, questo deve essere realizzato con cavo a basse perdite tipo 17/PH/45 AF, con i relativi connettori fornibili  a richiesta.
Nel caso in cui venga utilizzato un cavo coassiale normale RG8 – RG58 – RG59 o simile, il KIT AMPLI GSM perde la sua efficienza.

ALIMENTAZIONE

Il KIT AMPLIFICATORE  GSM UMTS funziona a bassa tensione (12 V) ottenuta da 220V tramite l’alimentatore.
Qualora sia necessario dotarlo di un sistema di continuità è fornibile con batteria tampone; in questo modo viene garantito il servizio anche in mancanza di rete 220V.
E’ possibile l’uso di pannelli fotovoltaici e batterie fornibili a parte.

OPERATIVITA’ E PROVA DI EFFICIENZA

Solamente dopo aver installato correttamente l’antenna da esterno,i cavi, l’amplificatore principale e solo dopo aver effettuato tutti i collegamenti possiamo alimentare il KIT AMPLI GSM UMTS.
Con l’uso di un normale telefono GSM UMTS si può rilevare l’incremento del segnale.
L’intensità di campo del segnale esterno presente all’ingresso del KIT AMPLI GSM UMTS ne determina il livello di efficienza, quindi più questo è basso più scadente sarà il risultato.
Per questo motivo è importante installare l’ antenna esterna nella posizione più favorevole possibile, cercando, quindi, di catturare il massimo segnale.

IMPORTANTE

· Installare l’ antenna esterna in posizione favorevole per ricevere il più alto segnale possibile dalla cella.

· Il corpo KIT AMPLI GSM UMTS e l’alimentatore devono essere installati all’interno.

INCONVENIENTI

Nella vostra zona in esterno potrebbero essere presenti forti segnali molto vicini alla banda GSM UMTS, i quali potrebbero creare grosse difficoltà all'amplificatore saturandolo e rendendolo inefficace.
Per eliminare questo inconveniente è necessario orientare l'antenna verso la fonte del segnale di nostro interesse; nel caso in cui non siate al corrente della direzione di provenienza del segnale cella GSM UMTS di vostro interesse, non resta che fare alcuni tentativi orientando l'antenna esterna sino ad ottenere del segnale all'interno.

CONSULENZA  (PROGETTI)

Un team di  tecnici e specialisti sono a vostra disposizione per esaminare progetti ed aiutarvi ad identificare i prodotti necessari per la vostra esigenza. In questo caso sarà richiesta la vostra collaborazione per avere tutte le informazioni necessarie a formare un’idea di massima dell’ installazione.
Seguendo le indicazioni del nostro staff tecnico sarete in grado di effettuare prove sul campo e delineare gli effettivi prodotti necessari.

SUPPORTO INSTALLAZIONE

Durante le vostre installazioni sarete supportati, telefonicamente, dal nostro staff tecnico il quale vi guiderà e consiglierà su i vari accorgimenti da seguire per un’ ottima installazione.